Storie di animali

Il soldato riabbraccia il cane che aveva salvato dalle bombe in Siria

Il soldato riabbraccia il cane che aveva salvato dalle bombe in Siria
       

Un veterano dell’esercito britannico che ha prestato servizio in Siria ha ritrovato cane randagio che aveva salvato tra le macerie di Raqqa dopo la battaglia di quattro mesi per liberare la città da Isil.

Si chiama Sean Laidlaw e ha 30 anni, arriva dall’Essex ed è stato due volte in missione Afghanistan nei suoi 10 anni nella Royal Engineers prima di tornare nelle zone di guerra come esperto di smaltimento bombe.

Il trentenne ha ritrovato Barrie dopo sette mesi grazie agli sforzi di un ente di beneficenza militare che ha predisposto il trasporto del cane nel Regno Unito all’inizio di questo mese.

 

Sean-Laidlaw-2-500x280

Rivederlo in aeroporto, vederlo in carne e ossa, è stato uno dei momenti migliori della mia vita. Non sono mai stato così felice“, ha detto il soldato.

Il giovane, che oggi dismessa la divisa gestisce una palestra, aveva trovato Barrie accanto a quattro cuccioli morti dopo aver sentito lamentarsi sotto una lastra di cemento. Era immersa in macerie da una scuola esplosa e crollata .

Lavorando in una zona di guerra – racconta Sean -, quando torni al campo sei circondato da altre persone ma in realtà sei da solo. E avere un compagno come lui con cui giocare, allenarti e su cui focalizzare le tue attenzioni riesce a tenere la tua mente lontana dagli orrori della guerra”.

Sean-Laidlaw-500x280

"Poi è arrivato il momento di tornare a casa, e portare Barrie in Gran Bretagna con lui non è stato affatto semplice

Poi, in un’intervista al Telegraph: “Potete solo immaginare quanto sia pesante la situazione in Siria, e poter tornare al campo e addestrarla per tre ore, portarla a fare una passeggiata, cose del genere mi hanno davvero tolto la mente da dove ero. Mi ha dato un po ‘di normalità
 
 

Fonte sostenitori.info

Sostienici con Zooplus

Sostienici con Zooplus

Per ogni ordine che effettuerai su Zooplus.it clicca sulle immagini e link che trovi nel sito, solo così Baffi Randagi riceverà una donazione dal 2 al 6% direttamente da Zooplus. Per te nessun costo aggiuntivo!

Sostienici con Amazon

Sostienici con Amazon

Per ogni ordine che effettuerai su Amazon.it clicca sulle immagini e link che trovi nel sito, solo così Baffi Randagi riceverà una donazione dal 3 al 10% direttamente da Amazon. Per te nessun costo aggiuntivo!

Newsletter

Newsletter

A te che ci sostieni con fervore e amore, Baffi Randagi ti regala un nuovo servizio: le newsletter. Non saremo invadenti, ti ricorderemo gli eventi e le novità del mercatino, ti mostreremo i gatti più bisognosi!

CERCHIAMO TE!

CERCHIAMO TE!

Siamo sempre in cerca di volontari per:
- vendite di beneficenza
- coleltte alimentari
- stalli casalinghi
- qualsiasi cosa si sia disposti a fare
Clicca qui per i dettagli

Vetrina mercatino

Vetrina mercatino

I regali solidali sono una scelta di cuore, offrono la possibilità di rendere felici sia chi lo sceglie sia chi lo riceve. E' un dono che parla di noi stessi e porta con sé l’impronta dell'impegno etico e sociale di Baffi Randagi.

gattino rosso